Ecco perché ogni genitore dovrebbe mandare i propri figli ad un corso estivo di inglese all’estero

Decidere di mandare o meno i propri figli all’estero per imparare l’inglese durante una vacanza studio è una questione che divide in due fazioni ben distinte i genitori di tutto il mondo: da una parte ci sono gli apprensivi, che non riescono a prendere in considerazione nemmeno lontanamente l’idea di spedire i propri ragazzi lontano da casa per un po’, mentre dall’altra c’è chi è favorevole a quella che è senza dubbio un’ importante esperienza. 

Una cosa è certa parlando di viaggi vacanze studio: non si tratta solo di un investimento per il futuro dal punto di vista dello studio della lingua inglese, ma anche di un momento importante per crescere e responsabilizzarsi. L’aspetto fondamentale è affidarsi a scuole che propongono corsi estivi inglese con programmi dettagliati e tutti quegli aspetti che rendono sicura un’esperienza di questo tipo.

“Il modo migliore per cercare di capire il mondo è vederlo dal maggior numero di angolazioni possibili”

Ari Kiev

Corsi estivi inglese: tutti i vantaggi

Ogni anno sono tanti i ragazzi che, da ogni parte del mondo, decidono di partire per una vacanza studio in Inghilterra, frequentando i diversi programmi messi a disposizione dalle scuole e avendo l’opportunità di vedere posti meravigliosi, entrare nella cultura del luogo, fare nuove conoscenze e confrontarsi con chi, come loro, ha deciso di partire per un corso estivo all’estero.


Perché è quindi importante decidere di mandare i propri figli all’estero per un corso estivo?

  • perché è più semplice prendere confidenza con l’inglese, in quanto passeranno molto tempo tra persone madrelingua che lo parlano
  • perché è un’importante opportunità per responsabilizzarsi
  • perché torneranno più autonomi e con più capacità di adattamento
  • perché incontreranno persone da ogni parte del mondo e vedranno luoghi meravigliosi, unendo l’utile al dilettevole.

Viaggi-studio: la scelta delle scuole e degli alloggi

È importante saper scegliere la giusta scuola e il giusto alloggio, anche se è spesso difficile per via dell’ampia scelta che si ha a disposizione. Tra le scuole d’inglese in Inghilterra tra cui scegliere ricordatevi di controllare bene la posizione, la grandezza dell’edificio e, soprattutto, i corsi offerti. Fate questa ricerca con i vostri figli, leggete insieme le recensioni, sarà un bel momento di condivisione prima del viaggio!

Per quanto riguarda gli alloggi in Inghilterra, invece, sono 3 le sistemazioni tra le quali scegliere:

  • le case-famiglia: forse la scelta migliore, dato che dà l’opportunità di vivere a stretto contatto con le persone del posto e di continuare a parlare inglese anche dopo le lezioni quotidiane
  • il residence studentesco: scelto per la condivisione della camera e degli spazi con ragazzi provenienti da ogni parte del mondo e, quindi, un’ottima opportunità per fare amicizia e parlare in inglese in maniera informale
  • l’hotel: nonostante sia la scelta più dispendiosa, è senza dubbio quella più comoda!

Così, una volta scelta la giusta scuola e il giusto alloggio, non vi rimarrà che mandare per qualche settimana i vostri figli in Inghilterra per quella che, siamo sicuri, sarà un’indimenticabile esperienza formativa, ma anche di vita.

2018-06-06T22:45:20+00:00